• Forte di Tournoux

Forte di Tournoux

Costruita tra il 1843 e il 1865, la fortezza aveva lo scopo di sorvegliare il punto d’incontro delle due valli, l’Ubayette et l’Ubaye. Bastioni, batterie da tiro, magazzini e alloggiamenti si alternano per oltre 700 m.

Il Fort moyen, costituito da un insieme di immensi edifici addossati alla parete, ma separati dalla roccia con larghi corridoi per facilitare il ricambio dell’aria ed evitare l’umidità.

Salendo ancora per scale a chiocciola e aerei spalti, si domina la confluenza dell’Ubayette nell’Ubaye, rendendosi subito conto della strategica posizione del forte.

Si scende per una panoramica strada, poi si va nel sottosuolo e si percorre la lunga scala sotterranea, illuminata da feritoie, che serve la Batteria 12 e riporta al fondovalle, invisibile dall’esterno.

Addossata allo sperone di roccia, la fortezza si innalza per 500 metri, con il Forte superiore e la Batteria di Caurres.

Il Serre de l’Aut, edificio del 1890, è posto su una cima da cui si domina a 360° il bacino dell’Ubaye.

Video

Reportage

Visita virtuale